Il libro Giganti di Puglia
16963
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-16963,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,overlapping_content,columns-4,qode-theme-ver-9.2,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive
libro-giganti-di-puglia

IL LIBRO FOTOGRAFICO

Presentazione

Viviamo in un momento storico in cui bisogna ricordare a tutti la bellezza e il valore culturale e naturale degli ulivi di Puglia e l’importanza di proteggerli non solo dalle malattie ma anche dagli interessi economici e speculativi degli uomini.

Sono passati già 4 anni dall’inizio del progetto “Millenari di Puglia” sulla valorizzazione degli ulivi secolari pugliesi. In tutto questo tempo sono stati censiti e fotografati ulivi antichissimi, ognuno con la sua personalità,  la cui origine rimanda ai Romani e ai Messapi e la cui età stimata per molti di loro supera i 2.000 anni.

Dopo aver esplorato tutta la Puglia alla ricerca dei grandi e spettacolari ulivi è maturata l’idea di raccogliere i risultati del progetto e realizzare un libro fotografico con le foto degli ulivi più particolari. Un libro che diventi strumento di valorizzazione e sensibilizzazione sull’enorme patrimonio di ulivi millenari

e che sia utile ai fini della candidatura a patrimonio Unesco. Visto il particolare momento di emergenza che stanno vivendo gli ulivi del Salento ora più che mai è importante dare valore ai tanti millenari presenti in Puglia.

Il libro fotografico celebra l’identità di un popolo e di un bellissimo territorio che sull’ulivo da sempre ha fondato la sua cultura e la sua economia.

Ognuno di questi alberi racchiude il sogno, il lavoro e la speranza di chi li ha piantati e curati centinaia di anni fa. Oggi sono testimoni silenziosi delle tante generazioni di pugliesi che nel tempo hanno tramandato e conservato l’amore per queste piante, di padre in figlio, da nonno a nipote.

E’ questo il momento di dare dimostrazione a tutti con il libro Giganti di Puglia del grande patrimonio di esemplari eccezionali presenti in terra pugliese.

COME E’ NATO IL PROGETTO

QUANDO TUTTO EBBE INIZIO

Mi chiamo Enzo Suma e vivo a Ostuni tra l’alto Salento e la Valle d’Itria. Da quando ho terminato l’università ho subito iniziato a darmi da fare in alcune aree protette di Puglia trovando la mia strada verso la valorizzazione del territorio lavorando come guida naturalistica. E’ nel 2012 che mi si presenta l’occasione di partecipare al bando della Regione Puglia conosciuto come Principi Attivi presentando il progetto Millenari di Puglia che vince e si aggiudica un finanziamento per un anno. Il progetto si muoverà su due binari paralleli, uno è quello del censimento degli ulivi più straordinari e l’altro è quello della valorizzazione del territorio attraverso la progettazione di escursioni naturalistiche.

PERCHE’ UN LIBRO FOTOGRAFICO

Perché la Puglia è ricchissima di ulivi millenari unici e meravigliosi che nessuno conosce perché sperduti tra le campagne pugliesi. Perché è importante ricordare alla gente dell’enorme patrimonio presente in Puglia che la rende la regione con il maggior numero di esemplari monumentali di tutto il Mediterraneo. Perchè in questa era moderna a causa della crisi olivicola, della questione Xylella e delle speculazioni edilizie e ambientali questi monumenti naturali rischiano di scomparire insieme all’identità di un intero popolo. Il libro non solo è la voce dei tanti giganti di Puglia ma da valore alla cultura dell’ulivo e all’importanza di conservare le nostre radici, il nostro paesaggio e la nostra cultura.

PERCHE’ PROPRIO IO

Perché amo gli ulivi. Per me non sono solo degli alberi ma creature bellissime e generose, a volte anche amici a cui parlare. Sono per me un legame profondo tra noi e il passato e sento di dover fare qualcosa di importante dando il mio contributo per rendere omaggio alla mia terra e ai suoi giganti millenari. Sono il fondatore del progetto “Millenari di Puglia” sulla valorizzazione degli ulivi secolari pugliesi premiato dalla Regione Puglia con il bando Principi Attivi 2012, giovani idee per una Puglia migliore. Vivo ad Ostuni ed è qui che dal 2008 e successivamente con il progetto Millenari di Puglia sono stato impegnato in prima linea nelle ricerche e nella fotografia di ulivi straordinari.

Ciascuno di noi può essere la voce dei tanti ulivi

diventando produttore del libro. Come farlo è semplice.

Basta prenotare una copia del libro o scegliere tra le varie ricompense

Abbiamo alcuni giorni per raccogliere fondi poi si va in stampa!

4200

Il budget da raggiungere 4.200 €

Fondi raccolti0%

Tempo a disposizione per la raccolta fondi

RICOMPENSE PER I DONATORI

  • 10 €

    Cartolina

    Ti invieremo una cartolina con una delle fotografie più belle tratta dal libro Giganti di Puglia.

  • 25 €

    Libro spedito

    Riceverai una copia del libro spedito direttamente a casa tua.

  • 50 €

    Libro + Cofanetto + Cartolina

    Spediremo a casa tua una copia del libro + il cofanetto di Millenari di Puglia con 24 foto da incorniciare + una cartolina con una fotografia tratta dal libro Giganti di Puglia.

  • 100 €

    Incontro con le scuole

    Se siete insegnanti con questa donazione potete prenotare un mio incontro con gli studenti per conoscere meglio il mondo dell’ulivo in Puglia e nel Mediterraneo. Le spese di viaggio non sono incluse. Se non siete una scuola grazie comunque della generosità! Riceverete anche voi a casa il libro, il cofanetto e la cartolina.

fai ora una donazione sicura con Paypal

o con carta di credito

Clicca su Payal!

Oppure se preferisci pagare con bonifico

scrivici a info@millenaridipuglia.com

e ti invieremo subito l’iban